Assicurazione storica per il camper: facciamo chiarezza!

camper

Per i mezzi come i camper, i pulmini attrezzati e altri veicoli particolarmente vecchi, che spesso non sono mandati alla demolizione perché per il proprietario hanno un valore affettivo o da collezione, ma non quello di uso quotidiano, esistono forme assicurative particolari che tengono conto dello scarso valore commerciale del mezzo per ciò che riguarda le sue funzioni di trasporto. Un pulmino attrezzato come camper che ha più di venti anni, anche se ha un valore commerciale derivato dalla collezione, non ne ha ai fini assicurativi e questo permette di aiutare chi possiede auto e camper storici per continuare a coltivare la passione, preservando nel contempo una parte della storia dell’automobile che altrimenti andrebbe perduta. E’ consigliabile informarsi sui vari portali, come ad esempio quello di Assicurazioni-Storiche.it, specializzato nella comparazione della migliore polizza per i veicoli storici, dove sarà possibile trovare tutte le informazioni utili riguardo le assicurazioni storiche, e la possibilità di effettuare più preventivi per le assicurazioni per i mezzi d’epoca, per essere sicuro di risparmiare e fare la scelta giusta.

Per poter accedere alle offerte delle assicurazioni per mezzi storici non è sufficiente solo che il mezzo abbia compiuto vent’anni dalla prima immatricolazione, ma è necessario che il mezzo si iscritto ad uno dei registri di auto, moto e camper storici italiani costituiti in base all’Art. 60 del Codice della Strada. Difatti le assicurazioni firmano con i registri storici delle vere e proprie convenzioni che stabiliscono quali sono le caratteristiche che deve avere un veicolo per essere considerato storico e che contengono tutte le facilitazioni e gli sconti che i possessori di mezzi storici iscritti al registro convenzionato possono ottenere dall’assicurazione. Sta ai referenti dei registi di mezzi storici ottenere dalle assicurazioni delle condizioni il più favorevoli possibile per i propri iscritti. Questo tipo di assicurazioni seguono tabelle diverse rispetto a quelle delle Rca Auto normali. Non si basano ad esempio sul principio del bonus – malus per calcolare il premio ma calcolano un premio forfettario e possono decidere di non seguire il metodo della classe di merito… Quasi tutte le assicurazioni escludono l’incendio e il furto dalle coperture base che offrono, ma inseriscono la tutela legale. Le assicurazioni per i camper storici sono integrabili con tutte le coperture, come la possibilità di rottura dei cristalli e con il servizio di assistenza stradale.

Per fare chiarezza bisogna anche dire che la maggior parte dei proprietari iscrive i propri veicoli ai registri di mezzi storici per ottenere le agevolazioni regionali per il pagamento del bollo, ma poi si rivolge direttamente alle assicurazioni per assicurare come storico il proprio veicolo,e non affidandosi quindi alla convenzione stipulata dal registro storico scelto ma all’offerta fatta direttamente dalle case di assicurazioni per i mezzi storici. Per quello che riguarda i camper storici alcuni registri storici e alcune compagnie assicurative hanno stipulato delle convenzioni a parte che contenono delle coperture specifiche, come ad esempio la copertura dei costi per la rimessa in strada dopo un ribaltamento oppure il fermo camper che permette di noleggiare un mezzo alternativo per tutti i giorni di guasto e che possono riuscire a coprire ed assicurare anche gli incidenti che avvengono all’estero.

Francesco Valente
Francesco Valente - Writer freelance e content manager per svariati siti e blog. Da sempre appassionato di relazioni pubbliche, new media, comunicazione pubblicitaria e strategie di marketing innovativo, scrivo di vari argomenti specializzandomi maggiormente in ambito finanziario-economico. Sono interessato a tutte le forme di risparmio e impegno sociale per il nostro pianeta che può essere applicato alla vita di tutti i giorni, come il risparmio ecologico e tutte le sue possibili strategie, puntando l'attenzione sulle innovazioni nell'ambito della sostenibilità ambientale che possano rendere la nostra vita meno invasiva e più consapevole.

Commenti