La Casa Volkswagen, lancia l’inedita I.D., la nuova vettura elettrica e futuristica, da 600 km. Una vera rivoluzione per il mondo dei motori. Si presume che il suo debutto avverrà nel 2020 circa e nel 2025, sarà a guida autonoma. Il mondo dei motori, si prepara ad una rivoluzione vera e propria, per ciò che riguarda la mobilità elettrica, questo soprattutto a Wolfsburg, dove si prepara per questo grande cambiamento, la nuovissima I.D. marchiata appunto Volkswagen e che sarà in grado di percorrere sino a 600 km/h utilizzando solo una carica delle batterie.

db2016au00781_large_0

Un traguardo impressionante e sorprendente al contempo, per quest’innovativa automobile. Momentaneamente è solamente un prototipo, ma si guarda verso il futuro e il destino della concept I.D. è senza alcun dubbio quello di entrare in produzione e di diventare la primissima di una originale e nuova famiglia che comprende veicoli ecologici, originali VW. Proprio nel 2020 si presume che verrà lanciato. Entro il 2020 sarà lanciato il modello di serie della I.D. in prima assoluta edizione speciale e mondiale, al Salone di Parigi (che si terrà dal 1 al 16 ottobre), mentre entro il 2025 invece, si può dire che in un certo senso aprirà la strada al primissimo veicolo con guida autonoma del marchio di fabbrica Volkswagen.

volkswagen_showcar_id_6495-1280x675

L’annuncio è stato dato dalla Casa tedesca esattamente dopo pochissimo tempo, dall’apertura del Mondial de L’Automobile. Gran subbuglio si è creato dunque tra i vari competitori che sono specializzati nell’esatta produzione delle auto “green” ma non solo, ma anche tra tutti i principali player del settore. Per quanto riguarda le caratteristiche varie e importanti della I.D., si può dire per certo che fornisce notevoli anticipazioni grazie alla sua disponibilità della modalità di marcia che è automatizzata (I.D. Pilot) che oltretutto fa in un certo senso,  sparire il volante che presenta multifunzioni, all’interno della plancia.

volkswagen-concept-1

Tra gli svariati servizi telematici che sono stati sperimentati con questo concept, vi è oltretutto la possibilità di comandarne l’apertura e la chiusura delle porte a distanza, questo appositamente studiato per far consegnare buste e pacchi ai corrieri direttamente nel bagagliaio, anche quando il proprietario del veicolo è ad esempio fuori casa o in ufficio. Quello della nuova I.D. è un concept che è stato realizzato sulla piattaforma della nuova concezione MEB, in cui si può trovare ad esempio: il pianale modulare per veicoli elettrici del gruppo, inoltre questo particolare concept, sfoggia uno specifico design del tutto rivoluzionario per la Casa Volkswagen che si presume in futuro, sarà comune nei tratti più importanti, per tutte le automobili elettriche fatte in VW.

volkswagen-i-d-concept-top-view

Passando all’interno dell’I.D. si può notare la nuova concezione per ciò che riguarda lo studiato sfruttamento degli spazi, dove i sarà oltretutto ripresa dai veicoli del futuro delle case di produzione. Quest’auto mostrata alla kermesse transalpina, sfoggia sotto al proprio cofano, un motore elettrico da 170 Cv (125 kW) che promette, appunto, un’autonomia da 400 a 600 km per carica. Questi sono indubbiamente dati molto rilevanti che abbinati ai sistemi di ricarica veloci, permettono appunto di utilizzarla come ad esempio si fa attualmente, con le quotidiane vetture a gasolio o benzina.