Che Maserati Granturismo avrebbe detto la sua al Salone di Parigi lo abbiamo detto giusto ieri, ma quello che c’è da ammirare particolarmente è tutta l’area della casa del tridente. La ripresa degli anni ’90, all’ombra (magari ingombrante) della Ferrari si corona con quest’estetica, questi colori in contrasto e dall’aspetto decisamente racing, sulle linee di una berlina quattro porte di lusso e dall’animo sportivo, sotto al cofano e nelle prestazioni. E tutto lo spettacolare impianto Maserati parigino dimostra proprio questa forza: di un made in Italy  che non si spaventa di fronte a nulla e nessuno.

Maserati Granturismo: foto da Parigi