Al Salone di Ginevra, dal (9 al 19 marzo) la nuova Toyota Yaris, si prepara per mostrare tutte le caratteristiche particolari del suo inedito design, cercando di fare colpo sui numerosi collezionisti, curiosi e amanti dei motori. A tal proposito, questo modello di Toyota Yaris 2017, vanta ben 900 nuovissime componenti, tra cui dotazioni tecnologiche e per la sicurezza, molto più corpose e soprattutto efficienti, per riuscire a consentire in questo modo, un notevole taglio di consumi che arriva fino al 12%.

 Il nuovo modello della Yaris è stato realizzato dagli efficienti designer europei, del gruppo a Nizza, dove si trova la loro base di lavoro. Per quanto riguarda le modifiche esterne, comprendono principalmente il frontale e anche la coda della macchina. Anche alcuni dettagli interni dell’auto, sono stati completamente riprogettati. Tra tutti i vari aggiornamenti hi-tech, si può senza dubbio notare l’innovativo schermo multifunzione a colori TFT da ben 4,2 pollici che si può trovare di serie, su alcune versioni. Per ciò che invece riguarda la dotazione per la sicurezza, per la gamma europea, prevede la disponibilità del Toyota Safety Sense che include il controllo automatico degli abbaglianti, la frenata automatica di emergenza, ma anche il particolare dispositivo che è in grado di riuscire a legge i cartelli stradali e l’avviso di cambio di corsia involontario.

Parlando invece della parte meccanica, anche la sono state apportate delle migliorie che sono state in grado di ridurre notevolmente i consumi del 10% sul benzina 1.5 e anche appunto del 12% sul benzina 1.3. Per quanto riguarda il modello ibrido, sono stati apportati alcuni aggiornamenti, utili a migliorare il comfort generale per il conducente della vettura e anche per i passeggeri, ma anche per migliorare la guida, con interventi anche allo sterzo. Si potrebbe quindi dire che la nuova Toyota Yaris, non passerà di certo inosservata al Salone di Ginevra, davanti a tutti quegli occhi curiosi, ma anzi farà risaltare maggiormente il suo inedito look, grazie a tutte le svariate modifiche e migliorie che sono state apportate, riuscendo ad offrire sempre il massimo al suo futuro proprietario.