Sembrano dedicati ai giovani, gli spot che Audi Q2 lancia sotto l’hashtag #untaggable. Indefinibile, impossibile da etichettare. Certo, per molti non è lo spirito che ci sipotrebbe aspettare dalla casa dei quattro cerchi, in effetti. Così il piccolo crossover vuole entrare nelle mire suv degli automobilisti più giovani, con tre brevissimi spot dai colori psichedelici, dall’uso di effetti di montaggio particolari, e nei quali si possono sbirciare alcuni elementi delle personalizzazioni estetiche possibili sulla vettura. Chissà se questo genere arriverà al suo target, e cambierà il pubblico in strada di Audi Q2?

Audi Q2. Fashion is #untaggable.

Audi Q2. Music is #untaggable.

Audi Q2. #untaggable.