Precedentemente gli efficienti meccanici di ABT Sportline erano già riusciti ad aumentare la potenza della sportiva Audi S5, partendo da 353 CV di serie, per arrivare a toccare i 430 CV. Questa modifica effettuata, si può dire che si avvicina moltissimo come livello di potenza, alla sorella maggiore di gamma, vale a dire la RS5, il quale vanta un ruggente motore V6 e ben 450 potenti cavalli, Il noto preparatore Hans Jürgen di ABT, si è dimostrato subito molto entusiasta quando gli è stato chiesto di aumentare la potenza della vettura e proprio per questo è stato utilizzato un efficace pacchetto meccanico che vanta prestazioni ottimali, quanto la top di gamma RS5.

A riguardo, ha voluto così commentare:

Attraverso la nostra unità di controllo ABT Power il motore V6 biturbo può generare 517 CV.

Per sottolineare maggiormente questo concetto, ha voluto utilizzare una metafora grafica:

La coppia massima di 680 NM si sente come un martello nella parte inferiore della schiena.

Per ciò che riguarda la versione di base da 450 CV, si può dire che l’attuale Audi RS5, non possiede certo più cavalli, rispetto alla versione precedente che invece vantava un motore V8, ma è certo che il nuovo propulsore biturbo V6 è decisamente superiore parlando in termini di coppia, difatti vanta 600 Nm di coppia rispetto ai 430 della precedente generazione.

La potenza è stata aumentata si ben 67 CV, in questo modo ABT ha ottenuto in più anche 80 Nm di coppia, ma non è certo finita qui, perché l’inedita Audi RS5 è inoltre provvista di ottimi cerchi in lega da ben 20 pollici, a seconda del modello scelto, sono disponibili differenti tonalità di nero. Ma non è certo finita qui, perché l’ABT offre inoltre degli pneumatici Dunlop o Continental e volendo in optional propone anche l’accattivante proiettore del logo ABT sull’asfalto, giusto per rendere unica ed inimitabile questa vettura.

Audi RS5 by ABT: le foto