Sospensione RcAuto Coronavirus

Sospensione RcAuto Coronavirus

Sospensione RcAuto Coronavirus. La sospensione è contenuta in un emendamento del decreto Cura Italia. Il mese “regalato” da Unpolsai, che potrebbe portare le altre a fare lo stesso. Ma entrambe le soluzioni hanno i loro svantaggi.

Pagamenti poco giustificati e Sospensione RcAuto Coronavirus

Gli italiani, costretti a casa dal lockdown, stanno continuando a pagare le polizze obbligatorie sulle loro auto e moto praticamente senza fruirne. La circolazione stradale è crollata e gli incidenti pure. Sicuramente per necessità è consentito circolare, ma non è giusto pagare per una polizza “completa”. Certo, la Rc auto copre anche i danni causati in parcheggio, ma questi sono minimi rispetto al totale. La verità, è che le compagnie assicurative hanno incassato premi erogando meno risarcimenti di quelli su cui le attuali tariffe sono state tarate. Si è andati avanti così fino al 3 maggio, ma ancora oggi risulta poco chiaro la questione degli spostamenti.

Sospensione RcAuto Coronavirus caratteristiche:

Sospensione RcAuto Coronavirus. Per ora, quindi, il vantaggio delle compagnie è quantificabile in due mesi di premi. Ma dovrebbe prolungarsi anche dopo maggio. Non a caso, l’emendamento decreto Cura Italia (Dl 18/2020) prevede la possibilità di chiedere la sospensione della copertura assicurativa fino al 31 luglio. Ma ovviamente non è una novità, infatti già normalmente le polizze Rc auto possono essere sospese su richiesta dell’assicurato. Il vero vantaggio è che, rispetto al solito, la sospensione si otterrebbe senza alcun costo. Inoltre ce da considerare che nei contratti c’è un tetto massimo riferito al numero di volte per le quali la sospensione può essere richiesta.

Soluzione parziale

Quella approvata dal senato è soltanto una soluzione parziale. Infatti come tutte le sospensioni della Rc auto, implica che il veicolo sia parcheggiato in area privata e non tutti hanno questa possibilità. La riattivazione immediata risulta complessa, andando a compromettere il principio di utilizzo d’urgenza. La sospensione prevista dall’emendamento riguarda la sola Rc auto, le eventuali coperture accessorie, come furto-incendio potrebbero quindi venire interrotte. Bisogna valutare in base alle proprie esigenze. Non è chiara la situazione sulla eventuale riattivazione , e soprattutto se potrebbe avvenire per pochi giorni.

Il mese gratis

Unipolsai, su tutte le polizze in vigore il 10 aprile ,anche se sospese o scadute da meno di 30 giorni, dà la possibilità di ottenere – dal 22 aprile – un voucher di importo equivalente a un mese di copertura (mediamente 40 euro al mese). Questo importo verrà riconosciuto come sconto al prossimo rinnovo della polizza ovviamente sullo stesso veicolo. La mossa di Unipolsai è importante per due motivi : il primo è che sicuramente andrà a influenzare il mercato nazionale, costringendo le altre compagnie ad adeguarsi. Il secondo motivo è che va ad anticipare un possibile intervento delle autorità, che potrebbero chiedere un risarcimento al settore assicurativo. Questo perché i premi incassati non sono tarati a fronte del netto calo degli incidenti.

Le caratteristiche

Ma attenzione: quello di Unipolsai non è un regalo così conveniente come potrebbe apparire. Per diversi motivi: – equivale solo a un mese di premio, meno di quanto sta durando il lockdown; – essendo un voucher da spendere al prossimo rinnovo della polizza, da un lato ha il vantaggio di mantenere la polizza attiva in caso di necessità, dall’altro implica che alla scadenza della polizza il cliente si senta costretto a rinnovare con la stessa compagnia. Non considerando che magari potrebbe trovarne un’altra in grado di offrirgli uno sconto ben maggiore; – non è altro che lo stesso sconto di cui il cliente può già beneficiare normalmente, perché le compagnie prevedono una scontistica e una flessibilità per gli eventuali rinnovi; – fa diventare il cliente un “bersaglio” di altre offerte dirette da parte della stessa Unipolsai o di altri soggetti, se il cliente nella procedura adottata dalla compagnia per l’emissione del voucher (sulla app, sul portale web della compagnia o tramite numero verde) non ha l’accortezza di rifiutare il consenso a ricevere offerte e quello a farsi profilare.

Calcola preventivi online

Articoli simili

Younited Credit leader prestiti online

Younited Credit

Younited Credit leader prestiti online. Il periodo di quarantena dovuto al COVID-19 dura da tempo, con tutte le conseguenze del caso. La situazione di emergenza sanitaria ha infatti cambiato tutte le abitudini degli italiani, soprattutto per l’acquisto e il consumo. Alcune certezze, sono arrivate direttamente dalle ricerche di settore. Infatti segnalano l’aumento delle vendite online di beni di consumo. Da non sottovalutare, poi, anche l’aumento delle richieste di prestiti.

Younited Credit leader prestiti online: Aumentano le richieste

I consumi sono in calo, gli italiani bloccati in casa, ma volano gli acquisti online, che hanno registrato in questo periodo dati da record. Per il 63% dei consumatori tricolori gli acquisti sul web sono diventati una pratica ricorrente, quotidiana e dunque massiccia. Sono quasi 28 milioni le persone che in Italia ricorrono a Internet per acquistare qualsiasi cosa, dai beni alimentari fino ad arrivare ai dispositivi elettronici. Insieme agli acquisti digitali crescono anche le richieste di finanziamento in rete. Grazie ad alcune aziende, come ad esempio Younited Credit, oggi è possibile richiedere prestiti online consultando da casa tutte le condizioni tutto in via telematica. È un trend in positivo partito da marzo 2020, in concomitanza con il boom degli acquisti e con la quarantena dovuta al virus. Grande successo in special modo per i prestiti per consolidamento, arrivati oltre il +12% in questi ultimi due mesi.

Come richiedere un prestito con Younited Credit

Younited Credit leader prestiti online offre una soluzione rapida, di ottima qualità e molto affidabile. Il sito di Younited Credit appare molto semplice da utilizzare. Una volta compilato il tutto, basterà inviare la documentazione richiesta. Se l’esito sarà positivo , si attenderanno i tempi burocratici. Il servizio di assistenza online è molto efficace e rapido. Cosa aspetti? Prova a richiedere il tuo preventivo online!

Calcola il tuo Preventivo Younited Credit

Articoli simili

Prima Assicurazione startup italiana

Prima Assicurazione startup italiana

Prima Assicurazione start-up italiana specializzata in polizze auto ha chiuso il 2019 con oltre 131 milioni di premi, +71% rispetto il 2018. In questo inizio anno ha registrato un incremento del 110% . La start-up comunica l’apertura di una nuova sede a Roma, ricercando 100 nuovi dipendenti, da inserire entro la fine aprile 2020. Prima Assicurazioni nasce nel 2014 con il semplice obiettivo di semplificare il mondo dell’assicurazione auto rendendo immediata l’interazione quotidiana tra cliente e agenzia. Specializzata nella distribuzione di polizze auto,moto e furgoni, iscritta regolarmente all’IVASS, i servizi online risultano il punto di forza della startup nata a Milano. 

Prima Assicurazione startup italiana: il portale

Prima Assicurazione startup italiana conferma l’obbiettivo principale, ovvero la semplicità d’acquisto della polizza. Navigando nel portale della start-up si può notare come appaia fluida e soprattutto intuitiva, facendo della semplicità il vero punto di forza. Acquistare un preventivo auto, moto o furgoni è veramente semplice, il cliente può scegliere qualsiasi metodo di pagamento. L’assistenza è un fiore all’occhiello della compagnia risulta efficace e efficiente, un team di esperti guiderà il cliente fino all’acquisto della polizza. Assistenza live chat rapida e cordiale , assistenza email tempestiva, numero verde attivo e non affollatissimo, infatti i tempi di attesa sono brevi. Insomma il cliente non si sentirà mai solo con Prima Assicurazioni.

Conclusioni

Prima Assicurazioni, in conclusione conferma le buone impressioni già registrate nei mesi e negli anni precedenti. I premi assicurativi sono concorrenziali e spesso al ribasso rispetto alle altre compagnie assicurative online . Effettuare un preventivo online con Prima Assicurazioni è semplice e veloce, bastano 3 minuti e si riceve la email con il preventivo da bloccare, si sceglie il metodo di pagamento e si riceve via email la polizza. Cosa aspetti? Corri a effettuare il tuo preventivo online gratuito con Prima Assicurazioni e valuta tu stesso!

Calcola Preventivo i nostri sponsor

Articoli simili

Crescono le polizze Vita

Immagina generali i love genertellife

Crescono le polizze Vita. Nel corso di una vita intera non si può mai prevedere cosa potrebbe accadere , spesso la vita ci travolge con disagi che possono danneggiare noi e chi amiamo. Stipulare una polizza vita vuol dire assicurare a se stessi e alla propria famiglia, la serenità e una maggiore sicurezza economica.

Polizze vita Incrementano

L’incremento economico, con conseguente crescita del settore assicurativo, è stato registrato anche in questo inizio 2020 , +4%. Nel settore vita viene registrato un aumento del 14%, mentre aumentano anche le assicurazioni sugli immobili circa il 7%. Il mercato assicurativo nel settore vita, vive un periodo positivo, soprattutto, sempre più famiglie lo considerano un investimento sicuro e di prospettiva. Crescono le polizze Vita!

Le migliori polizze vita a confronto:

I Love di Genertellife

I Love di Genertellife , gruppo Genertel, si conferma anche quest’anno come un prodotto di tutto rispetto, nel settore vita. Con un capitale assicurabile minimo di 50.000 euro e massimo di 2.000.000 euro, il frazionamento può essere mensile,semestrale ,annuale. I Love oltre a proteggere i propri cari, con il programma “Care Program” permette di monitorare lo stato di salute attraverso svariati strumenti di prevenzione, risparmiando il 15% sul premio assicurativo. Web MyClinic è una piattaforma che consente di chiedere un parere medico, prenotare una visita ,consultare la propria cartella clinica. In caso di eventi gravi come: morte prematura o invalidità totale, è possibile garantire ai propri cari un capitale per poter mantenere lo stesso tenore di vita.

Generali Benessere

Immagina di Generali consiste in un’assicurazione in caso di morte. Il frazionamento può essere mensile,semestrale ,attraverso una Gestione Separata del Premio versato. L’importo del primo premio annuale è scelto liberamente dal contraente, rispettando questi limiti: minimo 1.000 euro e massimo 12.000.  Quando si verifica il decesso dell’assicurato la Compagnia paga una prestazione in denaro al beneficiario, il valore della prestazione è determinato dai rendimenti raggiunti. La polizza principale è arricchita da coperture aggiuntive obbligatorie, ma anche  facoltative. La durata coincide con la vita dell’assicurato. Possono aderire i maggiorenni che non hanno più di 65 anni e che al termine del piano di versamento dei premi avranno un’età inferiore a 80 anni.

Calcola preventivo i nostri sponsor

Articoli Simili

Generali Italia : Novità importanti

Generali Italia : Novità importanti

Generali Italia : Novità importanti. In questo periodo complesso è giusto dare spazio ad alcuni prodotti assicurativi di prevenzione e cura della salute. Generali italia in questo ambito è sicuramente un leader mondiale.

Generali Italia n novità importanti: ecco la nuova versione di Immagina e benessere

Arriva la nuova versione di Immagina benessere di Generali Italia, con servizi e garanzie per la salute. L’innovativa soluzione per le famiglie della linea “Immagina”, aggiunge più servizi arricchendo l’offerta per fronteggiare la pandemia attuale. Tra gli innesti più importanti spicca la maggiore tutela per la capacità reddituale delle famiglie, anche in caso di perdita dell’impiego, e un estensione delle indennità per il ricorso alla terapia intensiva per Covid-19. Altri interventi riguardano, malattie oncologiche e lesioni, aumentata la garanzia rimborso delle spese sostenute prima e dopo il ricovero o l’intervento chirurgico, e cure odontoiatriche.

Le dichiarazioni di Marco Sesana

Marco Sesana, Country Manager & CEO Generali Italia ha dichiarato: “Oggi lanciamo l’aggiornamento di Immagina Benessere, con i nuovi servizi per rispondere al meglio alle nuove esigenze di sicurezza e protezione delle persone. Essere Partner di Vita è proprio questo: analizzare il contesto in tempo reale, ascoltare i Clienti, recepire le nuove esigenze e fornire soluzioni concrete ed immediate. Questo oggi ha anche un nuovo significato: agire perché Insieme Generiamo Fiducia”.

Le garanzie già presenti in Immagina benessere

Queste nuove garanzie si aggiungono ai servizi di virtual check up, job coaching, invio di baby sitter e collaboratrice domestica a domicilio. Oggi Immagina Benessere copre 100 mila clienti rispondendo all’esigenza delle persone di avere la massima autonomia possibile, di programmare il futuro e di dare continuità ai propri affetti e ai propri affari. Per scegliere le nuove coperture di Immagina Benessere è possibile rivolgersi all’esperienza degli agenti di Generali Italia, che sono attivi anche da remoto su tutto il territorio nazionale.

Altri servizi generali italia

Generali italia oltre a queste novità importanti ,con i prodotti Immagina, benessere e vita punta a dare solidità e sicurezza ai propri clienti. Si conferma leader assicurativo a 365°, offrendo la possibilità di formulare un preventivo RC Auto, o natante in pochissimi minuti, direttamente dal proprio portale online. Calcola facilmente un preventivo di qualsiasi entità in pochissimi minuti.

Articoli simili

Decreto Cura Italia: Assicurazioni

Decreto Cura Italia : Assicurazioni

Decreto Cura Italia : Assicurazioni, importanti novità in arrivo, per quanto riguarda le assicurazioni auto e moto. Il nuovo decreto, contiene una lunga serie di misure mirate alla gestione di questo complicato periodo di emergenza legato alla pandemia di Coronavirus. Nello specifico va ad allungare il periodo di tolleranza che le compagnie assicurative devono applicare alla scadenza della polizza.

Decreto Cura Italia : Assicurazioni, raddoppia il periodo di tolleranza.

Di solito, il periodo di tolleranza delle assicurazioni auto e moto ha una durata standard di 14 giorni. Durante tale periodo, è possibile continuare a circolare anche se l’assicurazione è scaduta in caso di incidente, il veicolo sarà comunque protetto . Ecco le testuali parole incise sul decreto Cura Italia. “RC: l’impresa di assicurazione è tenuta a mantenere operante la garanzia prestata , con il contratto assicurativo fino all’effetto della nuova polizza, è prorogato di ulteriori quindici giorni”. Grazie a questo provvedimento, il periodo di tolleranza raddoppia.

Confermato, l’obbligo per le compagnie assicurative, di avvisare il proprio cliente della scadenza della polizza con almeno 30 giorni d’anticipo .Dopo tale data, si conterà su un altro mese di tolleranza. Gli automobilisti possono ottenere maggiori informazioni sull’estensione del periodo di tolleranza contattando la propria compagnia.

L’estensione del periodo di tolleranza non è a tempo indeterminato. La misura introdotta dal Governo che va a raddoppiare la validità di tale periodo, è valida solo per i prossimi mesi. L’estensione della validità della copertura assicurativa, sarà valida fino al  31 luglio 2020. Quindi a partire dal mese di agosto si tornerà alla normalità.

Le polizze che scadono entro luglio beneficiano di un periodo di tolleranza raddoppiato. Le polizze che scadono ad agosto dovranno seguire le tempistiche tradizionali. Chi deve rinnovare in questi giorni la propria assicurazione, potrà beneficiare del decreto per individuare una nuova polizza. Il decreto Cura Italia : Assicurazioni, è fondamentale per tutti i cittadini. Si può effettuare un preventivo online ,in pochi minuti, per assicurare la propria auto o la propria moto, tutto ciò che serve è avere una connessione internet e possedere i dati del veicolo.

Calcola preventivo I nostri sponsor

Articoli simili

La Polizza Vita di Generali

Polizza vita Generali

La polizza Vita di Generali , “Genera Valore” , è una polizza multiramo, basata sul potenziale di crescita dei mercati azionari, esponendo il risparmiatore a rischi non eccessivi, garantendo comunque la restituzione di una parte di capitale investito. Nello specifico il cliente versa il cosi detto “premio” a Generali Italia, ovviamente valorizzato tramite l’investimento, quando si verifica il  decesso della persona assicurata, la Compagnia paga ai suoi beneficiari. È possibile modificare la polizza principale con diversi servizi complementari e  servizi opzionali gratuiti.

La solidità del Gruppo Generali

Generali è un leader assicurativo mondiale: è presente in 60 paesi, con 55 milioni di clienti. In Italia si conferma leader nel settore VITA ricoprendo il 15% dell’intero settore e il 16,3% del settore DANNI. L’offerta di Generali Italia è ampia e include: polizze di previdenza e protezione della famiglia, prodotti per investire, piani di risparmio. Coperture danni: assicurazione auto, casa, tempo libero, infortuni e malattie, protezione dai rischi per professionisti e aziende. È giusto informarsi sulla compagnia, prima di una qualsiasi stipula di contratto, Generali ,da questo punto di vista, si conferma come una compagnia solida è affermata.

La polizza Vita di generali , “Genera Valore”, è un investimento sicuro?

La polizza Vita di generali ,”Genera Valore” , è una polizza multiramo, basata sul potenziale di crescita dei mercati azionari, gli investimenti assicurativi non sono privi di rischi. Genera Valore è un contratto multiramo, una via di mezzo tra una polizza tradizionale del Ramo I e una del Ramo III. La prima è molto apprezzata per via della gestione prudente del capitale investito. La seconda categoria si riferisce a un tipo di polizze prive di garanzie, variabile in base ai mercati finanziari, ma con  maggiori profitti. Questi prodotti cercano di creare il giusto mix tra rischio e rendimento, ma non sono tutte uguali, e il target di clienti è differente.  Nel caso di Genera Valore il cliente è disposto ad affrontare un investimento di almeno 6 anni ,con un  rischio medio-basso. Risulta fondamentale rispettare il limite temporale consigliato. Perché se disinvesti troppo precocemente c’è il rischio che la somma rimborsata possa essere inferiore ai risparmi investiti.

Articoli simili

Rincaro prezzi RC Auto

Rincaro prezzi RC Auto

Rincaro prezzi RC Auto, il 2020 è iniziato parliamo già di un aumento delle spese per molti italiani. In particolare si tratta delle tasse e dell’assicurazione. Quasi 1.2 milioni di utenti infatti vedranno peggiorare la loro classe di merito. Facile.it ha condotto uno studio che dimostra come a causa dei sinistri con colpa dichiarati nel 2019  il 3.76% degli assicurati ,quest’anno l’Rc Auto aumenterà. Tutto sommato si è evidenziato un miglioramento rispetto a quello del 2018, che era del 3.83%.

Le categorie più colpite dal rincaro prezzi RC Auto

Il sito inoltre è riuscito a stilare anche un profilo preciso di tutti gli automobilisti italiani che vedranno il rincaro prezzi RC Auto. Le persone interessate dai rincari vengono suddivise per sesso ,i sinistri per colpa vengono denunciati per il 3.51% da automobilisti uomini e per il 4.18% da automobilisti donne. L’età media delle persone che pagheranno di più l’Rc Auto  è pari a 48 anni. I valori più bassi sono hanno un’età compresa tra i 18 e i 21 anni. Altra differenza interessante emersa dallo studio condotto da Facile.it riguarda le professioni dichiarate in fase di preventivo, al primo posto troviamo i pensionati, la categoria che più di tutte ha dichiarato sinistri con colpa. Gli insegnanti si trovano invece al secondo posto e poi vengono i medici, gli infermieri e gli operatori sanitari.

In base al territorio

A livello di territorialità invece ci sono 12 regioni che hanno registrato dei valori al di sopra della media nazionale. Il Lazio è al primo posto, poi vengono la Toscana e la Liguria. Il Molise risulta la regione in cui sono stati denunciati meno sinistri con colpa, solo l’1.28%. In questa zona infatti vedranno peggiorare la classe di merito della propria assicurazione. Seguono la Calabria e la Basilicata, che quindi si trovano nelle postazioni più basse della classifica, pochi gli automobilisti che pagheranno di più il premio della loro Rc Auto.

Articoli simili

Prima assicurazioni, info e opinioni

Prima assicurazioni, info e opinioni

Prima assicurazioni, Info e opinioni. Non è certamente così facile, trovare la migliore compagnia assicurativa,tante sono le proposte sul mercato, online e non, ma  la reale qualità emerge nel momento del bisogno. Il prezzo ha un peso decisivo così come il servizio. Molto interessante la proposta di Prima Assicurazioni , oltre alla Rc auto, consente la personalizzazione della polizza come : infortuni conducente, rinuncia alla rivalsa, bonus protetto, assistenza stradale, tutela legale, furto e incendio, cristalli, atti vandalici, eventi atmosferici, Kasko collisione e Kasko completa. Prima Assicurazioni è una agenzia assicurativa online specializzata in polizze Rc auto, moto e furgoni. Nasce nel 2015 , in pochi anni ha assunto una posizione ottimale nel mercato assicurativo italiano, conquistando rapidamente la fiducia dei consumatori . Nel 2018, Prima Assicurazioni ha stabilito un nuovo record, firmando uno storico deal con Goldman Sachs e Blackstone. Il motto della compagnia è il seguente: semplificare il mondo dell’assicurazione auto.

Prima Assicurazioni auto: affidabilità, servizi

Prima assicurazioni, info e opinioni su questa nuova compagnia. Vanta un costante aumento dei consensi tra i consumatori,grazie anche alla semplicità di interazione tramite un portale semplice ed efficace. Ricopre tutti i classici servizi assicurativi, RC Auto ,Moto,Furgoni tranquillamente personalizzabili. L’affidabilità del marchio è facilmente riscontrabile anche nei numeri di questa compagnia , decisamente in rialzo negli ultimi tempi. Garantisce massima autonomia, sia per l’acquisto che per la gestione quotidiana di ogni aspetto della propria assicurazione auto. Il servizio clienti è molto efficace, il supporto è ben strutturato ,cosi come il sito della compagnia. In conclusione ,Prima Assicurazioni si conferma affidabile con un servizio chiaro e cristallino. Sicuramente questa compagnia è destinata a crescere.

Come calcolare un preventivo Prima online

È possibile ottenere un preventivo Prima sul sito ufficiale della compagnia. Una volta scelto e bloccato il preventivo si conclude l’operazione con il pagamento. La compagnia accetta le seguenti modalità di pagamento: carta prepagata, conto PayPal ,bonifico bancario e carta di credito a debito. Effettuando il pagamento, la polizza verrà emessa immediatamente. Prima Assicurazioni consente anche la  polizza auto mensile senza finanziamento, sarà possibile suddividere il pagamento del premio annuale in 12 rate mensili. Cosa aspetti? Corri a richiedere un preventivo, è gratuito.

Articoli simili

Axa.it assicurazioni auto e moto

Axa.it assicurazioni auto e moto

Axa.it assicurazioni auto e moto. Una compagnia assicurativa che vi permette di assicurare l’auto, la salute, gli animali domestici e allo stesso tempo creare fondi di investimento e di risparmio. Si rivolge con offerte personalizzate a privati e a imprese, proponendo di fatto un ampio ventaglio di soluzioni per tutte quante le esigenze. Il Gruppo AXA è uno dei leader mondiali nel settore assicurativo e finanziario. Secondo la classifica Interbrand 2018 è il primo brand assicurativo al mondo e ha vinto questo titolo per il 10° anno consecutivo. Si è specializzata nel settore Vita, Danni e Asset Management, permettendo così ai suoi oltre 105 milioni di clienti sparsi in 62 differenti paesi di potere accedere a una serie di soluzioni ottime.

Axa assicurazioni auto e moto, in base alle vostre esigenze

Qui sotto vi spiego nel dettaglio quali sono le polizze assicurative di Axa.it che potete stipulare, in base alle vostre esigenze. L’offerta si rivolge sia ai privati che alle imprese. Perciò potete proteggervi sia a livello privato che lavorativo con delle soluzioni che sembrano cucite su misura per voi. Una cosa che piace di Axa è proprio la sua capacità di adattarsi alle più svariate esigenze della clientela.

Rc Auto

Axa assicurazioni auto e moto, ma anche l’autocarro e tanti altri veicoli come i camper e i furgoni. Preventivo direttamente online, utilizzando il simulatore. Potete contare su un’assicurazione veramente personalizzata perché siete voi a decidere quali garanzie attivare. Potete assicurarvi anche in caso di incidente con un veicolo non assicurato, in modo da poter ottenere un rimborso dei danni fisici e materiali. 

Conviene assicurarsi con Axa?

Le persone sono soddisfatte di Axa. Leggendo le recensioni online potete infatti vedere i pareri positivi dei clienti. La percentuale di insoddisfatti è davvero molto bassa e le lamentele sono rivolte principalmente a qualche possibile ritardo nel rimborso. Di base comunque si tratta di una soluzione conveniente perché permette di costruirsi le proprie polizze pezzo per pezzo, così facendo è possibile anche risparmiare ed arrivare a ottenere la cifra adatta per le coperture che più ci interessano.

Conclusioni

Per concludere, i servizi di Axa sono tanti e questo vi permette di poter stipulare più polizze con la stessa compagnia, contando su agenti specializzati e soprattutto con i quali avete già instaurato un rapporto di fiducia. Potete contare su delle consulenze chiare e trasparenti, dove vi viene spiegato nel dettaglio cosa ottenete stipulando una determinata polizza con Axa.

Articoli simili